Comunicazione Dati Fatture emesse e ricevute
Semplifica la tua vita in azienda
il Blog di ALYANTE
Home / GUIDE & CO / White paper: Comunicazione Dati Fatture emesse e ricevute all’Agenzia delle Entrate  

White paper: Comunicazione Dati Fatture emesse e ricevute all’Agenzia delle Entrate

Modalità operative e ambito di applicazione
White paper: Comunicazione Dati Fatture emesse e ricevute all’Agenzia delle Entrate
TRASMISSIONE TELEMATICA DATI FATTURE 2017

L’art. 1 comma 3 del D.Lgs. 5 agosto 2015 n. 127 prevede la facoltà per i contribuenti, con riferimento alle operazioni rilevanti ai fini dell’IVA, di esercitare un’opzione quinquennale per la trasmissione telematica dei dati di tutte le fatture emesse e ricevute, anche mediante la fatturazione elettronica tramite il Sistema di Interscambio, e di ricevere in cambio semplificazione e riduzione degli adempimenti fiscali.
Per i soggetti passivi che decidono di non esercitare l’opzione, l’obbligo di trasmissione è comunque vigente in ottemperanza all’art. 4 comma 1 del Decreto Legge del 22 ottobre 2016 n. 193, convertito in Legge n. 225 del 1 dicembre 2016, che ha riformato gli adempimenti in materia di IVA.

In questa guida completa con tutte le informazioni sul nuovo adempimento, troverete le regole di compilazione dei dati delle fatture emesse e di quelle ricevute, le regole operative di trasmissione, le tempistiche di invio e come conservare i file Dati Fattura 2017 e le notifiche di esito.

Indice:

  • L'indirizzo Europeo
  • L'attuazione Nazionale
  • L'obbligo di trasmissione
  • Regole di compilazione del Dati Fattura 2017
  • Gli ulteriori chiarimenti della risoluzione n°87/E
  • Regole di trasmissione
  • Tempistiche di invio
  • Conservazione dei file Dati Fattura e delle notifiche di Esito
  • Compliance
  • Il Sistema Sanzionatorio
  • Il Credito d'Imposta


Compila il modulo e scarica subito il tuo White Paper.

Compila
e scarica la GUIDA