Semplifica la tua vita in azienda
il Blog di ALYANTE

Gestione aziendale: 2 fattori che influenzano la performance aziendale

Come riconoscere il contesto in cui si opera per raggiungere gli obiettivi aziendali

16.02.2016 | | Analisi e Business Intelligence

Gestione e performance aziendale – Blog di Alyante TeamSystem

Quali sono gli elementi chiave da considerare per progettare un sistema di monitoraggio della performance aziendale?

Nella gestione aziendale il contesto è tutto!

Gli elementi fondamentali su cui il management deve focalizzare l’attenzione sono le caratteristiche dell’organizzazione aziendale e quelle dell’ambiente in cui si opera. Entrambe definiscono il contesto.

Gestione e performance aziendale – Blog di Alyante TeamSystemGli elementi chiave per declinare il contesto

L’azienda si muove sull’asse della semplicità vs complessità

Se i fattori chiave dell’impresa sono eterogenei e molteplici, il management deve bilanciare efficacia – focus sui bisogni dei clienti – ed efficienza – eliminazione di sprechi e risorse (Lean Production). Questo definisce il livello di attenzione, impegno, competenza e strumenti di supporto.

L’ambiente oscilla tra stabilità e turbolenza

La seconda dimensione che il management deve analizzare ha come oggetto l’ambiente esterno. Quando l’ambiente è stabile, il governo dell’azienda è più semplice. L’analisi dei processi e della performance aziendale è focalizzata sugli elementi interni e quindi sul rispetto delle procedure e dei ruoli. Obiettivi e programmi sono definiti e solo eccezionalmente potrebbero essere oggetto di revisione e cambiamenti. Viceversa, in un ambiente turbolento l’analisi deve essere più veloce e flessibile e anche i programmi possono essere oggetto di profonda revisione.

Il cambio di paradigma nell’analisi della performance aziendale

In contesti semplici e stabili la validità della gestione aziendale si misura sul raggiungimento di obiettivi e programmi, mentre in contesti complessi e turbolenti il focus è sulla validità degli obiettivi.

Alcuni esempi ricorrendo ad una analogia

Immaginate di trovarvi alla guida di una imbarcazione che naviga in mare aperto. A seconda del contesto si possono ipotizzare diversi scenari.

Gestione e performance aziendale – Blog di Alyante TeamSystem

La gita in gommone - quadrante 1

Viste le condizioni ambientali particolarmente favorevoli, mare calmo, assenza di vento, tempo sereno, piena visibilità, poche altre imbarcazioni in mare, si decide di uscire in gommone, imbarcazione semplice. L’importante In questa situazione è che la barca sia strutturalmente a posto (motore ben funzionante, struttura sana), e che a bordo venga caricato sufficiente carburante.
Buon senso ed esperienza sono gli elementi principali che possono assicurare sicurezza e soddisfazione, e quindi gli strumenti fondamentali di controllo risiedono nella persona che guida l'imbarcazione, mentre è irrilevante la funzione di altri strumenti che l’imbarcazione può avere a bordo.

La crociera nel Mediterraneo - quadrante 2

Le condizioni ambientali sono, come nel caso precedente, favorevoli e stabili, ma l’imbarcazione da governare è complessa: una nave da crociera, di stazza rilevante, con un equipaggio numeroso e migliaia di passeggeri con le esigenze più disparate da soddisfare. Occorrono adeguati strumenti di controllo interno capaci di rilevare tempestivamente e segnalare opportunamente se e dove, all’interno dell’imbarcazione, si sta verificando qualcosa che merita un intervento correttivo. Il successo della navigazione dipende infatti dalla qualità di funzionamento dell’organizzazione interna, che deve garantire la soddisfazione dei passeggeri (efficacia) evitando al tempo stesso spreco di risorse (efficienza).

Il match race di Coppa America – quadrante 3

L’imbarcazione è relativamente semplice, con un equipaggio ridotto ma molto coeso e allenato, che si confronta con un ambiente perturbato (mare agitato, vento variabile, forti correnti) ed ostile (un avversario). L’obiettivo consiste nello sconfiggere l’avversario, e questo dipende dalla capacità di prevederne e contrastarne le mosse, sfruttando al meglio a proprio vantaggio l’evoluzione delle condizioni ambientali. La rotta da seguire deve essere continuamente riorientata alla ricerca del percorso migliore da seguire, e questo richiede strumenti che permettano di rilevare il comportamento delle variabili esterne (tempo, mare, vento, rotta dell’avversario), di simulare alternative di comportamento, di riprogrammare la gestione in base ai nuovi indirizzi scelti. Il successo della navigazione è fortemente influenzato dalla disponibilità di un adeguato sistema di controllo esterno.

La portaerei in battaglia - quadrante 4

Alle prese con il governo di una imbarcazione complessa ed impegnati a contrastare il nemico in condizioni metereologiche avverse e turbolente, si accumulano e si intrecciano tutti i problemi: quelli di origine interna, legati alla esigenza di assicurare il buon funzionamento di un sistema complesso, e quelli di carattere esterno, legati alla variabilità delle condizioni Sopravvivenza e successo dipendono dalla disponibilità di adeguati strumenti sia di controllo interno che di controllo esterno.

Conclusioni

In conclusione, possiamo affermare che un sistema di monitoraggio della performance aziendale  è efficace nella misura in cui riesce a supportare il management nella ricerca di scelte consapevoli.

Ciò è possibile se e soltanto se consente di “far luce” contemporaneamente:
  1. sull’ambiente interno, rispetto al quale deve favorire il buon funzionamento dell’organizzazione ed il suo corretto procedere rispetto gli obiettivi;
  2. sull’ambiente esterno, rispetto al quale deve favorire la tempestiva percezione delle minacce e delle opportunità che di profilano e quindi l’identificazione delle risposte più appropriate e convenienti per il mantenimento del vantaggio competitivo sul lungo periodo.
 Gestione e performance aziendale – Blog di Alyante TeamSystem
software controllo gestione
SCARICA-LA-GUIDA-GRATIS_title.jpg
Guida gratuita

Scarica la guida gratuita: Analisi delle performance aziendali

Iscriviti alla newsletter

Guide, webinar, approfondimenti per il tuo business.